Indice Beauty Blog


Articoli più recenti



Bisogno di Aiuto?

Follow Us

Siamo presenti su:



Condividi con:




TellafriendSegnala www.fashionpu.com
ad un tuo amico


addfavoriteAggiungi www.fashionpu.com
ai preferiti

Valid css Valid xhtml

Addominali...

Fianco perfettoPrepara gli addominali
Posizione iniziale : supina, ginocchia piegate, piedi leggermente divaricati, mani dietro la testa, gomiti aperti.
Movimento : solleva il busto espirando, porta il mento verso le ginocchia, poi torna nella posizione iniziale inspirando. Ripeti il movimento.
Numero di ripetizioni : 5 serie da 5 movimenti ognuna.
Non sforzare collo e nuca

Fai lavorare gli obliqui
Posizione iniziale : supina, ginocchia piegate, piedi leggermente divaricati, mani dietro la testa, gomiti aperti.
Movimento : con le spalle ben aperte solleva il busto espirando, allunga il braccio destro in avanti e piega il busto dalla stessa parte. Torna nella posizione iniziale sollevando le gambe perpendicolarmente al corpo.
Numero di ripetizioni : 10 movimenti..

Fai lavorare gli obliqui Variante 1
Posizione iniziale : supina, ginocchia perpendicolari al corpo, mani dietro la testa, gomiti aperti.
Movimento : alza le gambe perpendicolarmente al corpo poi solleva il busto e ruota verso destra cercando di toccare il ginocchio con il gomito. Torna a terra con il busto e ripeti il movimento verso sinistra.
Numero di ripetizioni : 10 movimenti (5 volte a destra, 5 a sinistra).

Tonifica gli addominali
Posizione iniziale : supina, gambe unite, piedi a terra, braccia tese, dietro la testa.
Movimento : inspira, solleva il busto e porta le braccia verso l'alto. Poi espirando fai scendere le braccia verso i glutei, stringendo gli addominali. Riporta le braccia nella posizione iniziale.
Numero di ripetizioni : 10 movimenti.

Tonifica gli addominali Variante 1
Posizione iniziale : supina, gambe piegate e raccolte verso il petto, braccia tese dietro la nuca.
Movimento : inspira, solleva leggermente il busto, porta le braccia in alto. Espira, stendi le gambe perpendicolarmente al suolo e fai scendere le braccia verso i glutei. Torna inspirando nella posizione iniziale.
Numero di ripetizioni : 10 movimenti.

Tonifica gli addominali Variante 2
Posizione iniziale : appoggia bene i piedi a terra, talloni uniti. Stringi forte le gambe, per far lavorare i muscoli del perineo.
Numero di ripetizioni : 2O movimenti.

Potenzia gli addominali alti
Posizione iniziale : supina, ginocchia piegate, braccia lungo il corpo, palme della mani in basso.
Movimento : solleva leggermente il busto e alza e abbassa ritmicamente le braccia, come se ti appoggiassi sull'aria. La respirazione deve seguire il Ritmo : inspira 5 volte col naso e espira 5 volte con la bocca. Torna nella posizione iniziale.
Numero di ripetizioni : 5 serie da 10 movimenti ciascuna.

Potenzia gli addominali alti Variante 1
Posizione iniziale : supina, ginocchia piegate, braccia lungo il corpo, palme della mani rivolte verso il suolo.
Movimento : solleva leggermente il busto, stacca le braccia dal suolo e rimani in tale posizione per almeno 60 secondi.

Potenzia gli addominali alti Variante 2
Posizione iniziale : supina, gambe tese verso l'alto perpendicolari al suolo, braccia lungo il corpo, palme della mani rivolte verso il suolo.
Movimento : solleva leggermente il busto e alza e abbassa ritmicamente le braccia, tenendole parallele al suolo. Contemporaneamente apri e chiudi le braccia. Torna nella posizione iniziale.
Numero di ripetizioni : 5 serie da 10 movimenti ognuna.

Rinforza gli addominali
Posizione iniziale : seduta, gambe unite e piegate, schiena dritta, gomiti piegati, mani sotto le cosce.
Movimento : inspira, apri bene il petto.
Espira, solleva e stendi le gambe parallelamente al suolo senza staccare le mani dalle cosce e stringendo bene gli addominali. Rimani in posizione per 5 secondi.
Torna inspirando nella posizione iniziale.
Numero di ripetizioni : 10 movimenti completi.

Rinforza gli addominali Variante 1
Posizione iniziale : seduta, gambe piegate, schiena dritta, gomiti piegati, mani sui polpacci.
Movimento : afferra bene i polpacci e stendi le gambe, sollevandole. Poi apri e chiudi ritmicamente le gambe tenendo sempre le mani afferrate ai polpacci.
Numero di ripetizioni : 4 serie da 5 movimenti.

Rilassa il corpo
Ginocchia piegate, fronte appoggiata al suolo. Mani lungo il corpo, palme rivolte verso l'alto. Rilassa tutti i muscoli e fai degli ampi respiri.

Area Clienti

Email :


Password :


Accedi



Il Tuo Carrello

  • Nessun Prodotto

Sondaggi

Qual è il tuo rimedio contro la secchezza delle mani?







Scegli e Vota

Vedi i Risultati


“Ma il cuore di certa gente non si domanda mai se valga la pena di fare tanta fatica per pompare il sangue fino al cervello?.”
- Paolo Cananzi