Indice Beauty Blog


Articoli più recenti



Bisogno di Aiuto?

Follow Us

Siamo presenti su:



Condividi con:




TellafriendSegnala www.fashionpu.com
ad un tuo amico


addfavoriteAggiungi www.fashionpu.com
ai preferiti

Valid css Valid xhtml

Lottare contro la caduta dei CapelliCapelli

Indice:
Consigli di Anticaduta per Lei
Consigli di Anticaduta per Lui
L'importanza del bilancio
Le possibili cause
I trattamenti
Le strategie

Premessa:
La caduta dei capelli può essere momentanea o più seria in taluni casi.
Dimenticate il falso mito che sostiene che tagliare i capelli dona loro vitalità e forza: semmai il taglio è utile per togliere le doppie punte, non per rafforzare il capello in sé.

ANTICADUTA PER LEI

La crescita del capello evolve nel tempo e rallenta con l’avanzare degli anni.

Come rimediare ad una caduta inquietante?

Perdiamo all’incirca dai 50 ai 100 capelli al giorno. La perdita quotidiana dipende dall’età, dalla natura del capello ma anche da fattori esterni, come il cambio di stagione, specie in autunno e in primavera. La perdita di capelli può coincidere per le donne anche con la gravidanza o con l’arrivo della menopausa.

Lo stress e la sua relazione con la perdita dei capelli : i periodi di stress intenso influiscono su una gran parte del nostro corpo, compresi i capelli. Dopo un periodo di grande stress, si possono notare delle cadute più cospicue rispetto a un periodo normale. Nel momento di stress i capelli interrompono la loro normale crescita e ciò causa, qualche mese più tardi, la caduta poco prima descritta.

Le carenze di minerali o vitamine, causano cadute anormali : il ciclo capillare può anche essere influenzato da carenze di ferro o vitamine. Se notate una perdita troppo cospicuo vi consigliamo di rivolgervi a un medico per verificare eventuali carenze.

I gesti quotidiani :
il cuoio capelluto è costantemente esposto a diversi tipi di aggressioni: vento, sole, sale marino, cloro, UV... Sarebbe buona abitudine risciacquare frequentemente i capelli con acqua tiepida in estate e utilizzare uno shampoo dolce, alla camomilla, e non fare più di 4 lavaggi a settimana. Siate ugualmente attenti alla secchezza: proteggeteli con i prodotti adatti, nutrienti.

Per avere una diagnosi precisa consultate il dermatologo:
il suo parere sarà ad hoc e potrà determinare l’origine e le cause della caduta dei vostri capelli e se si tratta di una cosa normale o da curare.

ANTICADUTA PER LUI

I capelli per gli uomini sono come il peso per le donne: un’ossessione! Eh sì, ognuno se ne può rendere conto: arriva il giorno in cui un uomo inizia a fare i conti con la perdita dei capelli. Eccovi allora qualche consiglio:
E’ possibile prevenire la caduta!

Sembra scontato, ma avere una buona igiene, uno stile di vita sano, senza stress, permette non solo di prevenire la perdita dei capelli, ma persino di stimolarne la ricrescita!

L'impatto alimentare sui capelli è notevole. Un regime equilibrato, ricco di tutti i nutrienti e povero di grassi, permette di avere un capello in buona salute. La cheratina, componente principale dei capelli, si trova nella carne rossa. Il follicolo pilifero del capello ha bisogno per vivere di una quantità minima di vitamina B, che si trova naturalmente nel lievito di birra; e di vitamina E, contenuta principalmente nell’olio di semi di uva. Gli oligoelementi, come il ferro e lo zinco intervengono anch’essi nella crescita del capello.

L'uso di uno shampoo a PH neutro non aggressivo è preferibile allo shampoo trattante. Inoltre, prediligete l’asciugatura del capello con un asciugamano piuttosto che con l’asciugacapelli.

Fare il bilancio

Quotidianamente un uomo perde tra i 50 e i 100 capelli. Tuttavia, aldilà di questa media, se la caduta diventa anormale è necessario sentire uno specialista. Le zone maggiormente colpite dalla perdita dei capelli sono precise: tempie, fronte e parte alta del cranio.

Quali sono le cause?

  • ‘Calvizie’ è il termine utilizzato in questo ambito. Questo termine definisce principalmente la caduta dei capelli dovuta all’invecchiamento.
  • ‘Alopecia’ indica invece la perdita prematura e cronica dei capelli. Può comparire dall’età di 18 anni.

Diversi fattori possono spiegare la caduta precoce dei capelli: lo stress, i dispiaceri, un’alimentazione non equilibrata, un’operazione chirurgica recente, carenza di proteine, alcuni tipi di cure invasive, ma anche il casco della moto.
La calvizie si presenta verso i 40 anni. Il fattore principale è l’età, ma l’ereditarietà, gli ormoni e i problemi alla prostata possono egualmente influire sulla caduta dei capelli.

Quali sono i trattamenti ?

Dipende giustamente dalla causa. Sarebbe opportuno chiedere al dottore o al farmacista che potrà consigliare e indicare un trattamento adatto.
Esistono, comunque, prodotti efficaci contro la calvizie: shampoo e capsule, generalmente, ma anche fiale anticaduta per limitare il più possibile la perdita.

Prodotti consigliati:


Inviateci i Vostri Consigli...Guida

Saremmo molto lieti di ricevere le Vostre proposte, pareri e Idee da poter pubblicare liberamente sul Nostro sito. Clicca QUI!...

Area Clienti

Email :


Password :


Accedi



Il Tuo Carrello

  • Nessun Prodotto

Sondaggi

Qual è il tuo rimedio contro la secchezza delle mani?







Scegli e Vota

Vedi i Risultati


“Ma il cuore di certa gente non si domanda mai se valga la pena di fare tanta fatica per pompare il sangue fino al cervello?.”
- Paolo Cananzi