Indice Beauty Blog


Articoli più recenti



Bisogno di Aiuto?

Follow Us

Siamo presenti su:



Condividi con:




TellafriendSegnala www.fashionpu.com
ad un tuo amico


addfavoriteAggiungi www.fashionpu.com
ai preferiti

Valid css Valid xhtml

Primi LIGHT - Pasta

Indice:
Bigoli al gorgonzola e zucchine
Conchiglie piccanti
Cous cous vegetariano
Eliche con verdure
Farfalle alle zucchine e ricotta
Fettuccine con seppioline e bietole
Fusilli con tonno fresco capperi e pomodorini
Gnocchi in salsa di rucola
Gnocchi verdi
Gnocchi viola ai profumi
Linguine alle zucchine e gamberetti
Linguine con pesto di fave
Lumachine di mais ai frutti di mare
Maccheroni di farro con pinoli e spinaci
Orecchiette al cartoccio
Orecchiette con ceci e peperoni rossi
Orecchiette integrale alle cime di rapa
Pappardelle con gamberi e zucchine
Pasta al salmone affumicato e robiola
Pasta e patate bianche
Pasta integrale con fave
Pasta integrale ricotta e asparagi
Penne al radicchio
Penne all'arrabbiata
Penne all'uva passa
Penne alla noce moscata
Penne integrali con capperi
Penne zucchine e gamberetti
Polenta concia
Ravioli alla cannella
Reginelle con zucca e porro
Spaghetti al cipollotto e pomodorini
Spaghetti al ragù di verdure
Spaghetti alle seppie
Spaghetti alle vongole
Spaghetti con la mollica
Spaghetti di soia con verdure
Spaghettini con cime di rapa piccanti
Spaghetti di riso all'orientale
Tagliatelle al pesto di pistacchi
Tagliatelle di kamut ai broccoli
Tagliatelle in insalata
Trofie con speck e funghi
Zite all'uvetta
Zite alle olive

Bigoli al gorgonzola e zucchineFashion PU

ingredienti per 4 persone:
450gr di bigoli
300gr di gorgonzola dolce
3 zucchine medie
1/2 cipolla
1/2 lt di brodo
olio, sale e pepe q.b.

In una padella larga antiaderente versare 4 cucchiai d'olio, far soffriggere la cipolla affettata finemente e le zucchine anche queste affettate a rondelle. Far stufare il tutto con qualche mestolo di brodo caldo, regolare di sale e pepe e far cuocere per 20 minuti. Quando le zucchine saranno morbide aggiungere il gorgonzola tagliato a dadini e farlo sciogliere a fuoco dolce. Lessare i bigoli in abbondante acqua salata, scolarli al dente e unirli nella padella. Far mantecare la pasta con tutto il condimento a fuoco vivace per pochi minuti. Servire ben caldo.

Conchiglie piccantiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
350gr di pasta conchiglie
2 cucchiai di senape
2 cucchiai di erba cipollina
2 uova
2 cucchiaini di dragoncello
1dl di olio e.v.
1 peperoncino piccante
sale

Lessare le conchiglie in abbondante acqua salata, scolarle e passarle sotto l'acqua corrente per farle raffreddare completamente e sgocciolare di nuovo. Nel frattempo far rassodare le uova, lasciarle raffreddare, quindi sbucciarle e prelevare i tuorli che andranno mescolati con la senape. Aggiungere l'olio a filo sempre mescolando, si otterrà così una salsa densa e cremosa. Unire il dragoncello e l'erba cipollina tritati finemente, il peperoncino piccante sminuzzato e condire la pasta con la salsa ottenuta. Decorare con spicchi d'uovo sodo e fili d'erba cipollina.

Cous cous vegetarianoFashion PU

ingredienti per 1 persona:
70gr di cous cous precotto
1 fetta di peperone giallo
1 fetta di peperone rosso
1 carota
1/2 cipolla
1/2 melanzana
1 pezzetto di feta greca
qualche fogliolina di menta
sale e pepe
aceto di vino

Lavare e mondare le verdure; tritare la cipolla, tagliare a striscioline i peperoni, affettare la carota, ridurre a dadini la melanzana. Preparare il cous cous seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, avendo cura di sgranarlo bene con la forchetta. Tenerlo da parte su un piatto. In una padella antiaderente, cuocere a fuoco vivo i peperoni, la carota, la cipolla, la melanzana aggiungendo qualche cucchiaio d'acqua se necessario. Lavare e tritare la menta. Quando le verdure sono cotte, unirle al cous cous. Aggiungere la feta tagliata a dadini e la menta tritata.

Eliche con verdureFashion PU

ingredienti per 4 persone:
500gr di eliche
3 melanzane
3 zucchine
3 cipolle
3 spicchi d'aglio
3 peperoni
6 grossi pomodori
1 ciuffetto di timo
1 foglia di alloro
olio e.v d'oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Lavare le melanzane e le zucchine, togliere ad entrambe le verdure l'estremità, tagliarle per il senso della lunghezza e poi a fettine di circa 2cm di spessore. Disporle a strati sovrapposti in uno scolapasta, cospargendoli di sale, poggiandovi sopra un piatto con un peso. Lasciare sgocciolare per almeno 1 ora. Mondare le cipolle e tagliarle a rondelle sottili. Scaldare a fuoco moderato l'olio in una casseruola dal fondo spesso, rosolarvi le cipolle fino a quando saranno trasparenti. Lavare e asciugare i peperoni, eliminare il picciolo, i filamenti e i semi, tagliarli a pezzetti e unirli alle cipolle, far rosolare per 10 minuti. Sciacquare, asciugare le melanzane e le zucchine, unirle ai peperoni aggiungendo dell'altro olio. Mondare e tagliare l'aglio, il timo e l'alloro, il sale e pepe al resto. Coprire e cuocere per almeno 30 minuti. A cottura ultimata eliminare il timo e l'alloro. A pasta cotta aggiungerla nella casseruola e far saltare a fiamma vivace.

Farfalle alle zucchine e ricottaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400gr di pasta farfalle
3 zucchine grandi
80ml d'olio e.v.
1 mazzetto di menta fresca
200gr di ricotta
1 spicchio d'aglio
sale q.b.

Lavare ed eliminare l'estremità alle zucchine, quindi tagliarle a dadini. Mettere dell'acqua a bollire per la pasta, nel contempo in una padella capiente riscaldare l'olio e aggiungervi l'aglio tagliato a metà e farlo imbiondire. Unire le zucchine all'aglio e farle cuocere coperte a fuoco vivace per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Dopo i 5 minuti togliere il coperchio, aggiungere la menta tritata (tenendo alcune foglie da parte) e continuare la cottura. Cuocere la pasta al dente, farla saltare in padella con le zucchine, amalgamando bene il tutto. Per ultimo aggiungere la ricotta, aggiustare di sale e mescolare. Versare il tutto in un piatto da portata e decorare con le foglie di menta.

Fettuccine con seppioline e bietoleFashion PU

ingredienti per 6 persone:
600gr di fettuccine
200gr di bietole
3 cucchiai di olio e.v.
1 mazzetto di prezzemolo
400gr di seppioline
1 scalogno
1 punta di peperoncino
sale e pepe q.b.

Privare le seppioline della pellicina esterna e delle interiora; lavarle, scolarle e asciugarle, quindi tagliarne una parte ad anelli. Mondare le bietole, privarle del gambo e utilizzare solo le foglie, lavarla e asciugarle e tagliarle a listarelle. In una padella con l'olio e il peperoncino, far appassire lo scalogno tritato; aggiungere le bietole e farle rosolare per 1 minuto; unire le seppioline e farle insaporire per 2-3 minuti, mescolando di tanto in tanto. Insaporire quindi con il sale e il pepe e continuare la cottura per 8 minuti a fuoco basso. Portare ad ebollizione in una pentola l'acqua bollente salata e cuocerci le fettuccine. Scolare la pasta al dente, versarla nella padella con il composto di seppioline, cospargere di prezzemolo tritato e mescolare delicatamente. Servire caldo.

Fusilli con tonno fresco capperi e pomodoriniFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di tonno fresco
capperi
300g di pomodorini
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai d'olio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 limone
sale, pepe, prezzemolo
240g di fusilli

Tritare il prezzemolo, tagliare i pomodorini in quattro e privarli dei semi. Rosolare l'aglio con l'olio, eliminarlo appena diventa ambrato, togliere la padella dal fuoco e aggiungere il tonno, mescolare e rimettere sul fuoco, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciarlo evaporare, unire i pomodorini e i capperi, il sale e il pepe. Cuocere a fuoco vivace per 5-6 minuti. Condire la pasta al dente guarnendo con prezzemolo e scorza di limone grattugiata.

Gnocchi in salsa di rucolaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
500g di gnocchi di patate
2 mazzetti di rucola
150g di ricotta
20g di pinoli
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
sale e pepe

Lavare, asciugare la rucola e tritare le foglie finemente. In una padella far sciogliere a fiamma bassa la ricotta con l'olio, salare, pepare e solo dopo aver spento il fuoco, aggiungere il trito di rucola. In un padellino antiaderente tostare i pinoli per pochi minuti. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli non appena vengono a galla, condirli in una zuppiera con la salsa di ricotta e rucola e un cucchiaio di acqua di cottura, aggiungere i pinoli tostati al momento di servire.

Gnocchi verdiFashion PU

ingredienti per 6 persone:
1kg di patate
300g di spinaci
400g di farina
1 grattata di noce moscata
1 uovo intero e 1 tuorlo
50g di parmigiano grattugiato
sale e pepe
1 mazzetto di basilico
500g di polpa di pomodoro

Fate cuocere per 15 minuti, dolcemente la polpa di pomodoro spezzettta in una casseruola con il sale necessario, una macinata di pepe e un mazzetto di basilico. Lessate gli spinaci, strizzateli molto bene e passateli con le patate, pure lessate e sbucciate, al passaverdure, raccogliendo il ricavato in una zuppiera. Aggiungete un uovo intero e un  tuorlo e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno, versando la farina a pioggia: unite il parmigiano grattugiato e la noce moscata: togliete l'impasto dalla zuppiera e lavoratelo con le mani sull'apposita asse cosparsa di farina. Staccate poi un pezzo di pasta e affusolatela. Tagliate dall'impasto tanti gnocchi lunghi 3 cm e arrotondateli un poco con le dita. Fateli lessare in una pentola piena d'acqua bollente salata. Quando gli gnocchi saliranno in superficie, scolateli con un mestolo forato e conditeli con la salsa di pomodoro. Servite subito.

Gnocchi viola ai profumiFashion PU

ingredienti per 2 persone:
500g di patate viola
150g di farina integrale
1 uovo
sale
maggiorana, timo, basilico, salvia, menta, sedano
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva

Lessare le patate viola, sbucciarle e aggiungere la farina integrale, l'uovo e un pizzico di sale. Mescolare bene sino ad ottenere un panetto da cui ricavare degli gnocchi. Versarli in acqua bollente e scolare quando tornano a galla. Condire con trito di erbe e olio d'oliva.

Linguine alle zucchine e gamberettiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
250g di zucchine
300g di gamberetti sgusciati
1 scalogno
2 cucchiai di olio d'oliva
1 bicchierino di vino bianco secco
sale, pepe, prezzemolo, curry
280g di linguine

Tagliare le zucchine a tocchetti e farle saltare con un cucchiaio d'olio in una padella wok; una volta rosolate, salare, pepare con moderazione, spegnere dopo un paio di minuti. In un altro tegame appassire lo scalogno tritato con un cucchiaio d'olio, aggiungere i gamberetti sgusciati e, quando hanno perso l'acqua, sfumarli con il vino bianco. Far mantecare la pasta nel wok con zucchine, gamberetti e un goccio d'acqua di cottura. Guarnire con prezzemolo tritato e curry a piacere.

Linguine con pesto di faveFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di linguine
400gdi fave fresche sbollentate e pelate
50g di pinoli
25g di parmigiano
25g di pecorino
1 spicchio d'aglio
basilico
20cl di olio e.v. d'oliva
sale

Dopo aver sbollentato e sbucciato le fave, mettere tutti gli ingredienti, tranne il formaggio, nel mixer o nel mortaio per ottenere una purea morbida. Versare in una ciotola e mescolare bene unendo anche i due formaggi grattugiati. Cuocere la pasta, condire con il pesto di fave e servire decorando con qualche foglia di basilico.

Lumachine di mais ai frutti di mare

ingredienti per 4 persone:
300g di lumachine di mais
300g di gamberetti sgusciati
400g di cozze
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olio e.v. d'oliva
mezzo bicchiere di vino bianco
prezzemolo
sale

Pulire bene le cozze, raschiando la conchiglia ed eliminando il baffo, poi lasciarle spurgare in acqua salata per 2 ore. Farle aprire in una padella antiaderente insieme a uno spicchio d'aglio e al vino bianco, lasciando la fiamma alta per un paio di minuti. Eliminare le cozze rimaste chiuse e sgusciare le altre, tenendone da parte qualcuna con la conchiglia. In un'altra padella far rosolare uno spicchio d'aglio con un cucchiaio d'olio, aggiungere i gamberetti e dopo qualche minuto anche le cozze sgusciate, con parte del liquido di cottura ben filtrato. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e poi farla saltare nella padella con i frutti di mare. Servire decorando con le cozze nella conchiglia e spolverando con il prezzemolo tritato.

Maccheroni di farro con pinoli e spinaciFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di maccheroni di farro
300g di spinaci
80g di pinoli
50g di ricotta salata
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
pepe nero

Tostare i pinoli in un tegamino antiaderente. In una padella tipo wok, far imbiondire l'aglio con l'olio. Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata e due minuti prima di scolarla aggiungere nell'acqua gli spinaci ben puliti. A cottura ultimata, scolare pasta e spinaci e saltare il tutto nella padella con l'olio, aggiungendo i pinoli tostati. Eliminare lo spicchio d'aglio e guarnire con la ricotta salata grattugiata e un pizzico di pepe nero.

Orecchiette al cartoccioFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400gr di orecchiette
4 pomodori maturi
300gr di broccoletti siciliani
3 filetti d'acciuga
pecorino
peperoncino
2 spicchi d'aglio
olio e.v. e sale q.b.

In una pentola lessare insieme ad abbondante acqua salata i broccoletti, mondati e ridotti a cimette e le orecchiette. Nel frattempo in una padella far appassire l'aglio nell'olio, unire il peperoncino, i filetti d'acciuga; quando questi si saranno sciolti, unire i pomodori tagliatia pezzi e far cuocere per circa 10 minuti. Scolare le orecchiette e i broccoletti, condirli con il sugo di pomodoro, versare quindi il tutto nel foglio di carta da forno adagiata su di una pirofila, condire con un filo d'olio, chiudere il cartoccio e mettere in forno a 180° per 8-10 minuti. A cottura ultimata togliere dal forno, aprire il cartoccio, spolverizzare con del pecorino grattuggiato e servire subito.

Orecchiette con ceci e peperoni rossiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
250g di ceci cotti sgocciolati
1 peperone rosso
1 cipolla bianca
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di pan grattato
1 cucchiaino di pecorino grattugiato
1 ciuffetto di coriandolo
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
320g di orecchiette

Tritare il coriandolo e mescolarne un cucchiaino con il pangrattato e una presa di pecorino. Fare dorare la cipolla tritata nell'olio in una padella wok; alzare la fiamma, unire il peperone a striscioline e uno spicchio d'aglio. Salare, cuocere per altri 5-6 minuti mescolando, togliere l'algio, unire i ceci e ultimare la cottura. Cuocere le orecchiette al dente, unire un cucchiaio d'acqua di cottura e cospargere con il trito di coriandolo, pane e pecorino.

Orecchiette integrali alle cime di rapaFashion PU

ingredienti per 1 persona:
70g di orecchiette integrali
cime di rapa a piacere
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio
sale

Pulire le cime di rapa, tagliarle a pezzi e metterle a bollire in una pentola con acqua salata. Dopo qualche minuto aggiungere le orecchiette e ultimare la cottura. Scolare il tutto e condire con l'olio caldo insaporito con lo spicchio d'aglio.

Pappardelle con gamberi e zucchineFashion PU

ingredienti per 4 persone:
320gr di pappardelle
2 zucchine piccole
25gr di olio e.v.o.
300gr di gamberetti
1 scalogno
basilico

Tagliare alla julienne, dopo aver lavato ed eliminato la parte terminale, le zucchine. Cuocere le zucchine per 10 minuti in una padella con l'olio e lo scalogno affettato. Aggiungere i gamberi crudi sgusciati e cucinare per 5 minuti, unire alla fine della cottura delle foglie di basilico. Lessare in abbondante acqua le pappardelle e condirle con il sugo preparato. Servire in un piatto da portata guarnito con foglie di basilico.

Pasta al salmone affumicato e robiolaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
150g di salmone affumicato
100g di robiola
1 bicchierino di vodka
2 cucchiai di latte
pepe rosa
rucola
200g di pasta all'uovo
1 cucchiaio d'olio

Rosolare velocemente i tocchetti di salmone nell'olio, sfumare con la vodka fino a completa evaporazione, abbassare la fiamma al minimo, aggiungere la robiola e scioglierla con l'aiuto di due cucchiai di latte. La salsa deve risultare cremosa e fluida per condire i tagliolini. Completare il piatto con una macinata di pepe rosa e la rucola tagliata a julienne.

Pasta e patate biancheFashion PU

ingredienti per 2 persone:
350g di patate bianche
1 zucchina
1 carota
succo di limone q.b.
basilico
2 cucchiai d'olio e.v. d'oliva
140g di pasta integrale

Tagliare a dadini le patate e versarle in acqua salata. Far bollire 10 minuti, unire all'acqua 140g di pasta corta integrale e cuocere per 10-12 minuti. Grattuggiare zucchina e carota, mescolare con poche gocce di limone, basilico e olio d'oliva. Scolare la pasta con le patate e condire con le verdure.

Pasta integrale con faveFashion PU

ingredienti per 1 persona:
60g di pasta integrale
200g di fave fresche o surgelate
1 pomodoro
1 cipolla
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
sale
curry

Mettere a lessare la pasta. Intanto lavare e tagliare a pezzi il pomodoro e sbucciare e tritare la cipolla. Rosolare nell'olio il pomodoro e la cipolla. Unire le fave, salare e portare a cottura, aggiungendo poca acqua, se necessario. A cottura ultimata, scolare la pasta, aggiungerla alle fave, spolverizzare di curry, mescolare sul fuoco e servire.

Pasta integrale ricotta e asparagiFashion PU

ingredienti per 1 persona:
60g di pasta integrale
200g di punte di asparagi freschi o surgelati
100g di ricotta
1 cucchiaio di olio e.v.d'oliva
brodo vegetale
sale
aglio
zafferano
prezzemolo

Mettere in una padella antiaderente l'olio con uno spicchio d'aglio e farlo dorare, unire gli asparagi e il prezzemolo tritato. Portare a cottura. Pochi minuti prima della fine della cottura, aggiungere lo zafferano e la ricotta. Mescolare con la pasta integrale e sevire.

Penne al radicchioFashion PU

ingredienti per 4 persone:
2 cespi di trevisana
1 cipolla rossa
30g di pinoli
80g di quartirolo
1 cucchiaio di olio d'oliva
320g di penne
sale e pepe

Tagliare il quartirolo a cubetti. In un padellino antiaderente tostare i pinoli per un paio di minuti senza bruciarli. Stufare la cipolla tritata in una casseruola con un cucchiaio d'olio, unire la trevisana tagliata a listarelle e ben asciugata, salare, pepare e cuocere per 6-7 minuti. Aggiungere le penne cotte al dente, i pinoli tostati e mescolare per legare bene la pasta con la salsa. Il quartirolo va aggiunto solo a fuoco spento poco prima di servire.

Penne all'arrabbiataFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di penne rigate
500g di pomodori pachino
1 spicchio d'aglio
1 acciuga
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
peperoncino fresco
50g di pecorino romano grattugiato
basilico fresco

Portare a ebollizione una pentola d'acqua, mondare i pomodori e farli sbollentare un minuto nell'acqua, scolarl, sbucciarli e tagliuzzarli grossolanamente. In una padella far imbiondire la'glio nell'olio, far sciogliere l'acciuga, unire i pomodori e lasciar cuocere una decina di minuti, aggiungere il peperoncino fresco e il basilico poco prima di spegnere il fuoco. Cuocere la pasta in acqua non salata e condirla con la salsa e il pecorino grattugiato.

Penne all'uva passaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
360gr di penne
150gr di pane grattugiato
50gr di uva passa
30gr di pinoli
1 scalogno
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 bicchiere d'olio e.v.
2 cucchiai di vino rosso secco
pepe e sale q.b.

Lavare l'uvetta e tenerla immersa nell'acqua tiepida per 10 minuti. Tritare lo scalogno, metterlo in una piccola casseruola con circa metà dell'olio, lasciarlo rosolare a fuoco moderato fino a quando sarà appassito. Unire i pinoli e l'uvetta ben scolata e continuare a far rosolare per qualche minuto irrorando con il vino. Aggiungere la salsa di pomodoro sciolta in circa 1 bicchiere s'acqua, salare, pepare e lasciare cuocere a fuoco moderato. Accendere il forno e portarlo a 180°. Lessare la pasta. Versare in un recipiente da forno il pane grattugiato, irrorarlo con l'olio rimanente e mescolarlo affinché si insaporisca tutto, stenderlo e metterlo nel forno già caldo e far tostare. Scolare la pasta, versarla in una ciotola, amalgamarvi il sugo e il pane rosolato, quindi servire.

Penne alla noce moscataFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400gr di penne
200gr di panna da cucina
50gr di burro
1 cucchiaio di salsa di rafano
noce moscata
sale e pepe q.b.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo sciogliere il burro in una padellina, aggiungere la panna da cucina e il cucchiaio della salsa di rafano. Amalgamare il tutto e insaporire con un pizzico di sale, il pepe macinato e la noce moscata. Scolare la pasta al dente e condirla con la salsa preparata.

Penne integrali con capperiFashion PU

ingredienti per 1 persona:
80gr di penne
150gr di pomodori maturi
1 cucchiaio di capperi
1/2 cipolla piccola
basilico
sale e pepe

Sbucciare e tritare finemente la cipolla. Farla appassire in una padella antiaderente. Quando è imbiondita unire i capperi.

Fare insaporire e dopo alcuni minuti aggiungere i pomodori sbucciati e tagliati a dadini. Agiungere sale e pepe e cuocere per circa 10 minuti. In una pentola a parte, portare ad ebollizione abbondante acqua con sale grosso e versare la pasta integrale. Scolare e condire con il sugo, unendo alla fine le foglie di basilico.

Penne zucchine e gamberettiFashion PU

ingredienti per 1 persona:
70g di penne integrali
180g di gamberetti surgelati
1 zucchina
mezza cipolla
un cucchiaino d'olio d'oliva
sale e pepe

Scongelare i gamberetti e sciacquarli sotto l'acqua corrente. Mettere sul fuoco l'acqua per cuocere la pasta. In una padella dai bordi alti versare l'olio, la cipolla tritata finemente, la zucchina tagliata a dadini e rosolare a fuoco medio. Quando la zucchina sarà ammorbidita aggiungere i gamberetti e terminare la cottura aggiustando di sale e pepe pochi minuti prima di spegnere il fuoco. Scolare la pasta al dente e versarla direttamente nella padella con il sugo. Saltare qualche minuto e servire ben calda.

Polenta conciaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300gr di farina gialla bramata
100gr di burro
100gr di formaggio grana grattugiato
1 cipollina
1/2 lt di panna liquida
sale

Fare la polenta con la farina e un litro e mezzo di acqua salata. Quando sarà a circa metà cottura tagliare a fettine la cipollina e metterla in un tegamino, unire il burro e, sul fuoco basso, lasciarla soffriggere, mescolando di tanto in tanto, sino a che si saà colorita; quindi scolarla con una forchetta e buttarla. Far scaldare la panna. Quando la polenta sarà cotta, metterla a cucchiaiate in una terrina, irrorando, strato per strato, con cucchiaiate di panna e spolverizzando con il grana. A lavoro ultimato, irrorare la polenta con il burro caldissimo e servirla ben calda. Decorare il piatto con qualche cucchiaiata di panna fresca.

Ravioli alla cannellaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
2 uova
150gr di parmigiano
200gr di prosciutto dolce
150gr di zucca gialla
400gr di pasta all'uovo
300cl di vino rosso
20gr di lardo
50gr di cipolla
60gr di pomodoro
350gr di spinaci
cannella q.b.
noce moscata q.b.
burro q.b.
sale e pepe q.b.

Preparare il ripieno incorporando alla ricotta le uova, il parmigiano, la noce moscata grattugiata e un pizzico di cannella. Passare al setaccio, aggiungere il prosciutto tagliato a dadini e aggiustare di sale e pepe. Tirare la pasta e confezionare i ravioli con questo ripieno. In un pentolino mettere il vino e farlo bollire dolcemente con una corteccia di cannella e farlo restringere. In una casseruola far andare il lardo, cipolla, pomodoro, sale e pepe. Far sobbollire appena e aggiungervi il vino ristretto; passare quindi al frullatore e poi al colino. Cuocere in abbondante acqua salata i ravioli e mantecarli poi nel burro e parmigiano. Versare la salsa precedentemente ottenuta su di un piatto da portata, adagiarvi sopra le foglie di spinaci crude precedentement lavate e su queste disporre i ravioli.Decorare il piatto con una julienne di prosciutto e zucca gialla cruda.

Reginelle con zucca e porro

ingredienti per 4 persone:
400g di zucca gialla
1 porro
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 bicchiere di brodo vegetale
20g di parmigiano
sale, pepe, noce moscata
320g di reginelle

Affettare la parte bianca del porro in anelli molto sottili e stufare a fuoco dolce per un paio di minuti con l'olio. Dopo aver privato la zucca della buccia e dei semi, tagliarla a piccoli cubetti e unirla al porro; alzare il calore del fuoco, salare, pepare e versare il bicchiere di brodo. Dopo 7-8 minuti, quando i cubetti di zucca saranno morbidi, ma non sfatti, completare con una grattata di noce moscata. Servire la pasta con scaglie di parmigiano fresco.

Spaghetti al cipollotto e pomodoriniFashion PU

ingredienti per 4 persone:
150g di pomodorini maturi
300g di cipollotti rossi
1 mestolo di brodo vegetale
peperoncino, timo, alloro, origano, sale
olio e.v. d'oliva

Affettare molto finemente i cipollotti, trasferirli in una padella larga e lasciarli appassire per qualche minuto a fuoco basso con un cucchiaio d'olio, le spezie, la foglia d'alloro e un pizzico di sale grosso; nel frattempo privare i pomodorini dei semi e tagliarli a cubetti. Eliminare la foglia di alloro e aggiungere i pomodorini, il peperoncino polverizzato e il mestolo di brodo. Proseguire la cottura per altri 5 minuti. Cuocere gli spaghetti al dente e farli mantecare con il sugo.

Spaghetti al ragù di verdureFashion PU

ingredienti per 1 persona:
1/2 cipolla
1 spicchio d'aglio
1 zucchina
1/2 melanzana piccola
1/4 di peperone
1 cucchiaino di basilico
200g di passata di pomodoro
60g di spaghetti integrali
2 cucchiaini d'olio

Scaldare l'olio in una padella antiaderente, aggiungere la cipolla e l'aglio; fare appassire e unire la zucchina, la melanzana e il peperone affettati sottilmente. Dopo 10 minuti circa, aggiungere la passata di pomodoro. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua (poco salata). Quando gli spaghetti sono pronti, scolarli e unire il ragù di verdure.

Spaghetti alle seppieFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400gr di spaghetti
600gr di seppie
40gr di olio e.v.o
50gr di pecorino grattugiato
1 cipolla rossa
400gr di pelati
1 spicchio d'aglio
peproncino
prezzemolo

Tagliare a julienne le seppie dopo averle pulite e spellate. In un tegame con l'olio far soffriggere la cipolla e l'aglio affettati, insieme ai tentacoli delle seppie tritati; unire poi le seppie, i pomodori e il peperoncino pestato. Continuare la cottura per circa 20 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un poco di acqua tiepida qualora il sugo si dovesse restringere troppo. Lessare nel frattempo gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e versarli in un piatto da portata cospargendoli di prezzemolo e formaggio; versarvi sopra il sugo con le seppie e servire.

Spaghetti alle vongoleFashion PU

ingredienti per 1 persona:
50g di spaghetti integrali
30g di vongole già pulite e private dei gusci
1 cucchiaio di olio
sale
prezzemolo
1 cucchiaio di sugo di pomodoro

Far rosolare per qualche minuto le vongole nell'olio, aggiungere il sugo dipomodoro e condire gli spaghetti lessati al dente. Aggiungere il prezzemolo e il sale.

Spaghetti con la mollicaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
8 acciughe
1 tazza di mollica
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio e.v. d'oliva
prezzemolo tritato
320g di spaghetti

Sbriciolare la mollica e farla tostare in una padella antiaderente con un cucchiaio d'olio, mescolare perché non bruci e rimanga croccante, unire il prezzemolo tritato e spegnere subito il fuoco. In un tegame far imbiondire lo spicchio d'aglio nell'olio, toglierlo e unire le acciughe spezzettate. Far insaporire la pasta cotta al dente nella padella delle acciughe con l'acqua di cottura, versare la mollica abbrustolita con il prezzemolo e far saltare; la restante mollica servirà a cospargere gli spaghetti nei piatti.

Spaghetti di soia con verdureFashion PU

ingredienti per 4 persone:
200g di spaghetti di soia
1 carota
200g di broccoletti
1 cipollotto
150g di fagiolini
2 pannocchiette agrodolci
un gambo di sedano
1 spicchio d'aglio
zenzero
aceto di mele
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai d'olio
sale

Affettare carota, broccoletti e fagiolini, cuocere a vapore per 8 minuti. In una padella tipo wok far appassire l'aglio, lo zenzero, il sedano e il cipollotto con l'olio; dopo aver eliminato l'aglio, unire le verdure cotte a vapore, salare e cuocere 2 minuti a fuoco vivace facendole saltare con l'aceto di mele e le pannocchiette. Tuffare gli spaghetti di soia nell'acqua bollente, lasciar cuocere 1 minuto, scolare e terminare la cottura nel wok con le verdure e la salsa di soia per un minuto.

Spaghettini con cime di rapa piccantiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
1kg abbondante di cime di rapa
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
2 spicchi d'aglio
peperoncino
240g di spaghettini

Portare ad ebollizione abbondante acqua salata. Lavare e selezionare le foglie più tenere delle cime. Tuffarle nell'acqua bollente e calare gli spaghettini non appena l'acqua riprende il bollore. In una padella rosolare gli spicchi d'aglio nell'olio ed eliminarli appena saranno coloriti. Scolare gli spaghettini e la verdura in una zuppiera calda, irrorarli con l'olio insaporito dall'aglio e aggiungere il peperoncino.

Spaghetti di riso all'orientaleFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di spaghetti di riso
4 cipollotti
1 piccolo peperone
1 carota
1 porro
1 zucchina
150g di germogli di soia
zenzero in polvere
un cucchiaio di olio e.v. d'oliva
1 cucchiaio di salsa di soia

Lavare tutte le verdure sotto l'acqua corrente e tagliarle a listarelle sottili. In una padella tipo wok far appassire prima i cipollotti con l'olio e poi aggiungere le altre verdure tenendo presente i tempi di cottura diversi: prima la carota, poi il porro e il peperone e infine la zucchina e i germogli di soia. Salare e far cuocere a fuoco vivace. Cuocere gli spaghetti di riso, scolarli e terminare la cottura nel wok con tutte le verdure. Aggiungere la salsa di soia e una grattugiata di zenzero prima di servire.

Tagliatelle al pesto di pistacchiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
100g di pistacchi sgusciati e sbucciati
25g di parmigiano
2 cucchiai d'olio e.v. d'oliva
sale e pepe
250g di pasta all'uovo
Basilico e aglio

Sgusciare i pistacchi, immegerli un paio di minuti in acqua bollente per eliminare la buccia e asciugarli con cura. Pestare i pistacchi nel mortaio con mezzo cucchiaino di sale grosso aggiungendo l'olio a filo per ottenere una crema densa e omogenea, a piacere si possono aggiungere poche foglie di basilico e uno spicchio d'aglio privato del germoglio; versare la salsa in una ciotola e completare con il parmigiano grattugiato e una macinata di pepe. Diluire il sugo di pistacchi con un mestolino d'acqua di cottura della pasta e condire le tagliatelle.

Tagliatelle di kamut ai broccoliFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di tagliatelle di kamut
500g di broccoli
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio d'olio e.v. d'oliva
20g di semi di sesamo
sale, peperoncino

Lavare bene i broccoli, lessarli in abbondante acqua bollente e scolarli al dente conservando l'acqua di cottura. Saltarli in padella con l'olio e l'aglio e metterli a parte. Cuocere le tagliatelle nell'acqua della verdura e, una volta scolate, saltarle in padella insieme ai broccoli. Servire con semi di sesamo e una spolverata di peperoncino.

Tagliatelle in insalataFashion PU

ingredienti per 6 persone:
500gr di tagliatelle
12 acciughe sott'olio
500gr di zucchine
250gr di piselli
300gr di fagiolini
1 cuore di sedano
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di olio e.v
1/2 limone (il succo)
basilico, sale e pepe q.b.

Versare l'olio in una insalatiera e lasciare in fusione con lo spicchio d'aglio. Lessare al dente in abbondante acqua salata i fagiolini, poi i piselli, in ultimo le zucchine che precedentemente saranno state lavate, pulite e tagliate a striscioline. Scolare tutta la verdura e tenerla a parte. Cuocere la pasta al dente, scolarla e farla raffreddare sotto il getto veloce di acqua fredda, quindi scolarla nuovamente. Versare la pasta nell'insalatiera con l'olio, previa eliminazione dello spicchio d'aglio, emulsionare con il succo di limone. In ultimo aggiungere alla pasta tutte le verdure lessate, il cuore di sedano tagliato a dadini e le acciughe a pezzetti. Infine aggiungere il basilico come decoro e servire a temperatura ambiente, dopo aver aggiustato di sale e pepe.

Trofie con speck e funghiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400g di funghi champignon
80g di speck
80g di ricotta
1 scalogno
1 cucchiaio di olio d'oliva
sale, pepe, prezzemolo
320g di trofie

Tagliare lo speck a striscioline e pulire i funghi, lavarli delicatamente e affettarli. In una padella far appassire nell'olio lo scalogno tritato, aggiungere lo speck, i funghi, il sale. Cuocere a fuoco vivace fino a che i funghi avranno perso la loro acqua e cominceranno a dorare. Spegnere il fuoco e unire il prezzemolo tritato. Con un po' d'acqua di cottura della pasta diluire la ricotta e versarla nella padella dei funghi. Servire la pasta con pepe nero macinato.

Zite all'uvettaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
350gr di pasta zite
1 cucchiaio di uva passa
1 cucchiaio di pinoli
1 spicchio d'aglio
1 cipollina
250gr di pomodori pelati
4 filetti d'acciuga
70gr di grana grattugiato
olio e.v. q.b.
sale e pepe q.b.

Mettere a bagno l'uvetta in acqua tiepida. Tritare la cipolla e farla soffriggere in mezzo bicchiere scarso di olio con lo spicchio d'aglio; unire i filetti d'acciuga, dissalati e ben lavati, i pomodori passati al passaverdure; salare e pepare e fare cuocere la salsa a recipiente coperto per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere al sugo i pinoli e l'uvetta scolata dall'acqua e strizzta. Lasciare insaporire il sugo ancora per una decina di minuti. Lessare la pasta, precedentemente spezzata, in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla su di un piatto fondo e versarvi sopra la salsa. Mescolare e cospargere con una parte del formaggio grattugiato e sevire.

Zite alle oliveFashion PU

ingredienti per 4 persone:
350gr di pasta zite
400gr di polpa di pomodoro
1 cipollina
1 spicchio d'aglio
100gr di olive nere in salamoia
2 cucchiai di capperi sott'aceto
6 filetti d'acciuga
1 manciata di basilico
6 cucchiai di olio e.v.
sale q.b.

Affettare sottilmente la cipolla insieme allo spicchio d'aglio e farli soffriggere con 4 cucchiai di olio d'oliva in un tegame. Unire i filetti d'acciuga, schiacciandoli con una forchetta e dopo qualche minuto la polpa di pomodoro tagliuzzata grossolanamente. Salare un po', tenendo conto che acciughe e capperi sono saporiti, aggiungere quindi i capperi scolati e strizzati, le olive snocciolate e tagliate a rondelle. Mettere il coperchio e continuare la cottura del sughetto facendolo restringere. Un minuto prima di togliere dal fuoco aggiungere il basilico tritato. Tagliare a grossi pezzi la pasta e cuocerla in abbondante acqua. Scolarla al dente, versarla in una terrina e condirla con la salsa e servire.

Area Clienti

Email :


Password :


Accedi



Il Tuo Carrello

  • Nessun Prodotto

Sondaggi

Qual è il tuo rimedio contro la secchezza delle mani?







Scegli e Vota

Vedi i Risultati


“Ma il cuore di certa gente non si domanda mai se valga la pena di fare tanta fatica per pompare il sangue fino al cervello?.”
- Paolo Cananzi