Indice delle Guide


Le Guide più recenti



Bisogno di Aiuto?

Follow Us

Siamo presenti su




Condividi Questa pagina




TellafriendSegnala www.fashionpu.com
ad un tuo amico


addfavoriteAggiungi www.fashionpu.com
ai preferiti

Valid css Valid xhtml

Guide di Fashion PU

Secondi LIGHT di Pesce

Indice:
Aragosta in salsa di arancia
Bastoncini di spada al sesamo
Branzino alle erbe
Burridda di seppie e carciofi
Calamaretti con pomodoro e rucola
Carpaccio di tonno rucola e mais
Cozze all'orientale
Filetti di triglia al basilico
Filetto di orata al cartoccio
Gamberetti con pomodori ciliegini
Gamberoni al pomodoro
Insalata di polipo
Merluzzo al pomodoro
Orata al cartoccio
Orata al pompelmo
Pesce spada alle olive nere
Polpette di pesce
Polpette di Platessa
Salmone agli aromi
Spiedini di pesce ai peperoni
Sushi al salmone
Terrine di pesce
Tranci di palombo brasati
Trancio di spigola al curry
Trota con verza
Trote alla vernaccia

Aragosta in salsa di aranciaFashion PU

ingredienti per 6 persone:
3 aragoste di media grandezza
80g di burro
farina bianca q.b.
1 bicchierino di brandy
1 dl di panna liquida
1 arancia sugosa
1dl di succo d'arancia
1 bicchierino di rum (oppure brandy)
sale e pepe q.b.

Tagliare a dadini la buccia d'arancia, ricavare gli spicchi, eliminare la parte bianca e i semi. Scaldare in un tegame metà del burro, unire i dadini della buccia d'arancia e il rum; lasciare sfumare un poco, unire gli spicchi d'arancia  e il succo, mescolare ancora e in pochi minuti la salsa sarà pronta. Tagliare le aragoste in due per lungo, cospargerle di un sottile velo di farina, soltanto dalla parte della polpa. Scaldare in un altro tegame il resto del burro, farvi cuocere brevemente le mezze aragoste, con la parte della polpa verso il basso, spruzzarle di sale e pepe, bagnarle con un bicchierino di brandy e di rum. Lasciar sfumare i distillati. Unire alla salsa d'arancia messa sul fuoco la panna mescolando bene. Servire le aragoste con la salsa sopra.

Bastoncini di spada al sesamo

ingredienti per 4 persone:
300g di pesce spada
2 cucchiai di olio
2 cucchiai di farina
1 bicchiere di vino bianco secco
50g di sesamo tostati
sale, pepe bianco

In un tegamino antiaderente tostare i semi di sesamo mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Trasferirli su un piatto e farli raffreddare. Ricavare dei bastoncini di pesce spada da infarinare leggermente. Scaldare l'olio in una padella, rosolare i bastoncini da ogni lato, sfumare con il vino bianco e portare a cottura aggiungendo un pizzico di sale e pepe. Rotolare i bastoncini nei semi di sesamo e servire con insalata verde.

Branzino alle erbeFashion PU

ingredienti per 4 persone:
600g di filetti di branzino
2 cucchiai di olio e.v. d'oliva
2 foglie d'alloro
1 cucchiaio di pepe bianco in grani
il succo di mezzo limone
4-5 ciuffetti di finocchio selvatico
1 cucchiaio di senape bianca in grani

Lasciar marinare per almeno 10 minuti i filetti di branzino nel succo di limone aggiungendo i grani di pepe bianco schiacciati. Intanto, in una padella antiaderente, mettere a scaldare l'olio con le foglie di alloro, poi aggiungere i filetti di pesce con il sughetto della marinatura e far cuocere a fuoco basso per 5 minuti. Servire guarnendo con i ciuffetti di finocchietto, le foglie di alloro e la senape in grani.

Burridda di seppie e carciofiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
4 carciofi
600g di seppie
1 cuchiaio di prezzemolo
1 cucchiaino di maggiorana
2 spicchi d'aglio
1dl di olo e.v. 'oliva
sale e pepe q.b.

Pulire le seppie dalle interiora, metterle in una casseruola con 1 litro di acqua fredda, portare ad ebollizione e cuocere per 30 minuti, evitando di farle indurire. Tagliare le seppie a striscioline. Pulire i carciofi eliminando le foglie più esterne e più spesse, eliminare le punte spinose e mettere questi scarti in una casseruola con 1/2 litro d'acqua salata ed 1 spicchio d'aglio intero. Cuocere per 20 minuti. Passare nel mixer e filtrare per ottenere un brodo denso. I carciofi puliti andranno affettati nello spessore di 1/2cm. Scaldare in una casseruola dal fondo largo un po' d'olio, schiacciarvi 1 spicchio d'aglio per far insaporire, quindi toglierlo. Aggiungere i carciofi, le seppie e cuocere per 3 minuti; salare, pepare e insaporire con la maggiorana e il prezzemolo. Unire il brodo delle seppie e quello dei carciofi, cuocere per altri 3 minuti. Servire caldo nella zuppiera.

Calamaretti con pomodoro e rucolaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400g di calamaretti piccolissimi
500g di pomodori maturi e sodi
1 mazzetto di rucola
80g di olio e.v. d'oliva
1 limone (il succo)
pepe q.b.

Pulire i calamaretti e lessarli in acqua bollente per 5 minuti, quindi spegnere il fuoco e lasciarli intiepidire nell'acqua, dopo di che scolarli bene. Nel frattempo spellare i pomodori, privarli dei semi e tagliarli a dadini. Mondare la rucola, distribuirla in singoli piatti con sopra i pomodori, disporvi sopra i calamaretti, condire quindi con il succo di limone, olio e pepe.

Carpaccio di tonno rucola e maisFashion PU

ingredienti per 4 persone:
320g di tonno affumicato
150g di code di gamberi
120g di mais
2 arance
1 mazzo di rucola selvatica
origano, maggiorana
olio e.v. d'oliva
sale e pepe

Lessare i gamberi in acqua bollente salata per 3-4 minuti, scolarli e sgusciarli. Sbucciare al vivo un'arancia ed eliminare le pellicine da ogni spicchio. Spremere l'altra arancia ed emulsionare il succo con 5 cucchiai di olio, una presa di sale e una manciata di pepe, in ultimo aggiungere le erbe aromatiche.Mondare la rucola, spezzettarla con le mani e metterla in una terrina, quindi unirvi i gamberi, i chicchi di mais ben scolati dal liquido di conservazione e gli spicchi d'arancia. Condire il tutto con la salsa preparata. Affettare il tonno finemente ed adagiare le fette leggermente sovrapposte nei piatti individuali. Distribuire sopra il tonno, al centro del piatto, l'insalata di gamberi, rucola e mais e servire.

Cozze all'orientaleFashion PU

ingredienti per 1 persona:
1/2kg di cozze
1/2 scatola di concentrato di pomodoro
1 scalogno
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 pizzico di zenzero

Risciacquare le cozze sotto l'acqua corrente e metterle in una pentola. Aggiungere dell'acqua in modo che rimangano per metà immerse e versarvi il concentrato di pomodoro. Lavare, pelare e tritare lo scalogno e unirlo alle cozze. Aggiungere il prezzemolo, il cumino e lo zenzero, poi mettere il tutto a cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Quando le cozze cominciano ad aprirsi, servirle.

Filetti di triglia al basilicoFashion PU

ingredienti per 1 persona:
120g di pomodori
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di basilico
1 cucchiaino di olio d'oliva
2 filetti di triglia
1 cucchiaino di aceto balsamico

Lavare, asciugare e mondare il basilico. Tritarlo, unire l'aglio a metà olio e tritarlo di nuovo fino a ottenere una salsina. Asciugare i filetti di triglia con carta da cucina e passarli nel restante olio. Far riscaldare una padella antiaderente, adagiarvi il pesce e farlo dorare 2 minuti per parte. Ritirarlo dal fuoco e tenerlo in caldo. Versare l'aceto nella stessa padella e raccogliere con una spatola il fondo di cottura. Unire i pomodori; farli riscaldare nel sugo del pesce, mescolando per farli insaporire bene: unire sale e pepe. Versare il contenuto della padella in un piatto da portata. Disporre i filetti di triglia sul letto di pomodori. Aggiungere la salsina al basilico. Servire subito.

Filetto di orata al cartoccioFashion PU

ingredienti per 1 persona:
150g di filetto di orataù1 pizzico di zafferano
100g di formaggio fresco magro
sale e pepe

Bagnare un foglio di carta da forno e strizzarlo; adagiare il filetto di orata, regolare di sale e pepe e coprire con il formaggio insaporito con lo zafferano. Chiudere il cartoccio e cuocere in forno a 200° per 10 minuti circa.

Gamberetti con pomodori cilieginiFashion PU

ingredienti per 1 persona:
8 gamberetti
5cl di panna liquida light
aroma di cocco
mezzo cucchiaio di curry
1 pizzico di peperoncino rosso
4 pomodori ciliegini

Sguasciare i gamberetti e farli dorare in una padella antiaderente. Contemporaneamente, preparare la salsa mescolando la panna, l'aroma di cocco, il curry e il peperoncino rosso. Quando i gamberetti appaiono dorati, versare la salsa nella padella e mescolare. Mettere i gamberetti nel piatto e versarvi i pomodori ciliegini in cui sarà infilato un bastoncino.

Gamberoni al pomodoroFashion PU

ingredienti per 4 persone:
8 gamberoni
300g di pomodori pelati
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio d'oliva
sale e pepe

Immergete i gamberoni per 3 minuti in acqua bollente salata, quindi scolateli e tagliate la corazza per il lungo. In una casseruola fate dorare uno spicchio d'aglio schiacciato in 1 cucchiaio d'olio, disponetevi i gamberoni e fateli rosolare per 2 minuti, sino a quando la corazza prenderà un colore rosso acceso; bagnateli allora con metà scarsa del vino e fatelo evaporare a fuoco vivace. Aggiungete i pomodori pelati spezzettati e il concentrato, sciolto in mezzo mestolo di acqua calda; salate, pepate e lasciate cuocere per 15 minuti, sempre a fuoco vivace. Togliete i gamberoni dal recipiente e poneteli su un piatto che terrete al caldo; unite nel fondo di cottura un trito di prezzemolo e il resto del vino, fate addensare questa salsa per 2-3 minuti, quindi distribuitela sui gamberoni, che nel frattempo avrete trasferito su un piatto di portata. Servite subito.

Insalata di polipoFashion PU

ingredienti per 1 persona:
polipo 200g
1 carota
1 costa di sedano
1 ravanello
1-2 cucchiai di aceto
succo di limone
aglio, prezzemolo, origano
sale e pepe

Pulire e lavare bene il polipo. Metterlo in una pentola, coprirlo di acqua, aggiungere l'aceto e il sale. Farlo cuocere fino a quando non risulterà tenero (30-40 minuti), scolarlo e farlo raffreddare. Tagliare a bastoncini la carota e il sedano e a fettine il ravanello. Tagliare il polipo a pezzetti e metterlo in una terrina insieme alle verdure tagliate, con un trito di prezzemolo, aglio e origano e un po' di succo di limone. Girare bene e lasciare riposare 20 minuti l'insalata per farla insaporire.

Merluzzo al pomodoroFashion PU

ingredienti per 1 persona:
1 cipolla
150g di pelati
200g di filetti di merluzzo
1 cucchiaino di olio e.v. d'oliva

Far soffriggere nell'olio mezza cipolla tagliata a fettine. Aggiungere i filetti di merluzzo ancora surgelati. Coprirli con i pelati e con l'altra mezza cipolla tagliata a fettine sottili. Chiudere il tegame con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco moderato per 20 minuti.

Orata al cartoccioFashion PU

ingredienti per 4 persone:
1 orata da 1kg
1 cucchiaio d'olio d'oliva
1 rametto di rosmarino
1 rametto di salvia
1 rametto di prezzemolo
sale e pepe

Con la lama di un coltello raschiate le squame dell'orata, quindi praticare un'apertura nella parte ventrale per tutta la lunghezza ed estraete le interiora. Lavatela sotto l'acqua corrente ed asciugatela. Salate e pepate internamente il pesce ed inserite nall'apertura ventrale un mazzetto di aromi (salvia, prezzemolo, rosmarino). Disponete l'orata su un foglio d'alluminio, conditela con un cucchiaio d'olio d'oliva, quindi salatela e pepatela anche all'esterno. Chiudete i lembi di carta attorno al pesce, formando un cartoccio, e passate in forno caldo a 200° per 30 minuti. Servite il pesce ancora nel cartoccio.

Orata al pompelmoFashion PU

ingredienti per 4 persone:
2 orate da 500g ciascuna
1 limone
1 ciuffo di prezzemolo
(per la marinata)
1/2 pompelmo rosa
1/2 bicchiere di vino bianco
1 limone
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
finocchietto
sale e pepe

Squamare, pulire e lavare le orate; inciderle sul dorso con 2 tagli. Tagliare un limone a fettine e spezzettare il finocchietto: introdurre il tutto nel ventre dei pesci. Unire i succhi di pompelmo e del limone rimasto; amalgamare con il vino, l'olio, il finocchio tritato, sale e pepe. Versare la marinata sulle orate in un piatto e tenere per 40 minuti al fresco, coperto con pellicola trasparente. Sgocciolare le orate e posarle sulla griglia rovente. Cuocere per 12 minuti: spennellare il pesce con la marinata, girarlo più volte e salare di nuovo a metà cottura. Guarnire con fettine di limone e prezzemolo.

Pesce spada alle olive nereFashion PU

ingredienti per 1 persona:
120g di tranci di pesce spada
7-8 pomodorini pachino
5-6 olive nere
olio e.v. d'oliva
origano, sale e pepe

Cuocere il pesce in padella con l'olio, i pomodorini tagliati a metà e le olive. Spolverizzare di origano, sale e pepe. Girare rapidamente. Aggiungere poca acqua per completare le cottura.

Polpette di pesceFashion PU

ingredienti per 8 persone:
600g di polpa di merluzzo o persico
200g di patate
2 uova
20g di pecorino
20g di parmigiano
pangrattato
prezzemolo
sale e pepe
2 cucchiai di olio

Cuocere le patate a vapore, verificare che non ci siano spine nel pesce. Unire le patate, i due formaggi grattugiati, il prezzemolo e incorporare le uova per ottenere un composto morbido e compatto, salare e pepare. Formare delle palline, passarle nel pangrattato e adagiarle in una teglia precedentemente unta con l'olio. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti e terminare con 2 minuti di grill.

Polpette di platessaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
400g di filetti di platessa
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 uovo
50g di pangrattato
2 fette di pancarrè
20g di burro
20g di farina
250ml di brodo di pesce
1 cucchiaio di salsa di pomodoro
1 ciufetto di prezzemolo
poco latte
sale e pepe q.b.

Lavare, asciugare e tritare il prezzemolo ed 1 spicchio d'aglio, metterli in una terrina insieme al pancarrè senza crosta e ammorbidito nel latte, unire i filetti di platessa anche questi tagliuzzati, aggiungere il pangrattato e lavorare con le dita. Amalgamare il tutto unendo il sale e il pepe. Unire quindi l'uovo intero e verificare la compattezza dell'impasto, altrimenti aggiungere altro pangrattato. Con le mani formare delle palline della stessa dimensione. In una padella sciogliere il burro, soffriggere l'altro spicchio d'aglio schiacciato, unirvi la farina setacciata, mescolando con una frusta per evitare che si formino dei grumi. Aggiungere il brodo di pesce, la salsa di pomodoro e portare a ebollizione; mettere le polpettine di pesce e lasciarle cuocere per circa 10 minuti a fuoco molto lento. A cottura ultimata estrarre le polpettine e versarle su un piatto da portata, versarvi sopra la salsa e servire caldo.

Salmone agli aromiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
1 filetto di salmone di 800g
limone
timo, salvia
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 bicchierino di vino bianco secco
sale
pepe verde in grani

In una teglia quadrata preparare l'alluminio per il cartoccio, disporre il filetto, aggiungere un pizzico di trito ottenuto con salvia e timo, qualche grano di pepe verde e un pizzico di sale. Lavare molto bene il limone, tagliarne tre fettine da adagiare sul pesce e irrorare con il vino bianco prima di chiudere il cartoccio. Infornare a 10° per 20 minuti. Spegnere il forno e attendere qualche minuto prima di aprire il cartoccio. Sistemare il pesce su un piatto da portata, condire con un filo di olio e.v. d'oliva.

Spiedini di pesce ai peperoniFashion PU

ingredienti per 4 persone:
1 fetta di pesce spada
150g di polpa di pescatrice
12 gamberi sgusciati
2 peperoni
1dl di vino bianco
olio e.v. d'oliva
sale e pepe

Tagliare il pesce spada e la pescatrice a dadi e i peperoni a pezzetti. Su 8 spiedini infilzare i dadi di pesce alternandoli con i gamberi e i peperoni. Porre gli spiedini in una teglia, aggiungere l'olio e aggiustare di sale e pepe. Cuocere al forno già caldo a 200° per 20 minuti bagnando a metà cottura con il vino.

Sushi al salmoneFashion PU

ingredienti per 4 persone:
200g di riso giapponese o Roma
300ml di acqua
50ml di aceto di mele
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
4 fogli di alghe nori
200g di salmone crudo a fette sottili
1 cucchiaio di wasabi

Versare il riso e l'acqua in una padella. Portare ad ebollizione poi abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere 10 minuti. Versare il riso su una spianatoia, appiattirlo e versarvi sopra l'aceto mescolato allo zucchero e al sale. Sgranare i chicchi con i rebbi di una forchetta e sventagliare per far asciugare il riso. Stendere il riso su una stuoia da sushi, coprire con i fogli di alghe, spalmare con il wasabi e farcire con il pesce. Arrotolare su sé stesso e conservare in frigo per un'ora. Tagliare a fette di 1cm e servire.

Terrine di pesceFashion PU

ingredienti per 4 persone:
300g di tranci di pescatrice
200g di filetto di salmone
200g di filetto di nasello
1 albume
2dl di panna
1/2 limone
2 pomodori
10 foglie di basilico
aneto
timo
burro
olio e.v. d'oliva
sale e pepe

Preparare i tranci di pescatrice: eliminare la pelle e la lisca centrale, tagliare il pesce a pezzetti e passarli al mixer con l'albume, sale e pepe. Tagliare i filetti di nasello e salmone a listarelle. Ungere con un poco di burro il fondo di 4 terrine ovali, disporre sul fondo, nel senso della lunghezza, le listarelle di salmone e ricoprirle con la farcia di pescatrice. Salare, pepare e cospargere con un trito di timo e aneto. Continuare gli strati con le listarelle di nasello e proseguire sino ad esaurimento degli ingredienti. Coprire le terrine con carta alluminio e cuocere in forno preriscaldato ( 150° a bagnomaria per 50 minuti). Spellare un pomodoro, eliminare i semi e frullarlo con 4 cucchiai d'olio, sale, pepe e basilico; tagliare a dadini il restante pomodoro. Togliere le terrine dal forno, lasciarle raffreddare, guarnirle con la dadolata di pomodori e condire con la salsa di pomodoro crudo.

Tranci di palombo brasatiFashion PU

ingredienti per 4 persone:
4 tranci di palombo (800g circa)
1 grossa cipolla
2 carote
3 gambi di sedano
vino bianco secco
sale e pepe

Preparare e tagliare le verdure a pezzetti, quindi ponetele sul fondo di una teglia rotonda, formando uno strato compatto; disponetevi sopra i tranci di palombo, già sciacquati sotto acqua corrente e tamponati con un canovaccio, bagnate con due bicchieri di vino bianco secco, salate, pepate e aggiungete tant'acqua quanto basta a coprire a filo tutti gli ingredienti. Ponete la teglia sul fuoco a calore moderato, quando il fondo di cottura comincerà a bollire, trasferite il recipiente nel forno preriscaldato (180°) e lasciate cuocere per 40 minuti circa. Di tanto in tanto abbiate cura di girare i tranci di pesce con molta delicatezza e, se fosse necessario, unite anche qualche cucchiaio d'acqua calda. Al termine, quando le verdure saranno diventate molto tenere e la polpa dei tranci di palombo morbida, togliete la teglia dal forno e servite.

Trancio di spigola al curryFashion PU

ingredienti per 6 persone:
600g di filetti di spigola
60g di cipolla
1 foglia di lauro
1 pezzo di cotica
curry q.b.
30g di asparagi
200cl di brodo vegetale
2 arance
olio e.v. d'oliva
sale e pepe

Tagliare i filetti di spigola in 6 tranci di dimensioni uguali. Cuocerli al forno prima dalla parte della pelle fino a che non saranno croccanti, quindi girarli e portarli a cottura. Preparare una salsa facendo andare dell'olio in una padella con la cipolla affettata, il lauro, la cotica e il curry in quantità secondo i gusti. Aggiungervi le lische di pesce sminuzzate e far andare sul fuoco, aggiungere infine il brodo e portare ad ebollizione. Eliminare la cotica e il lauro, passare al colino e aggiustare di sale. Versare la salsa su di un piatto da portata, disporvi sopra i filetti con sopra le punte di asparagi sbollentati e saltati appena in padella con olio e aglio. Terminare la presentazione del piatto con la buccia delle arance grattugiata.

Trota con verzaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
2 filetti di trota salmonata
2 filetti di sogliola
4 foglie di verza
2 carote
1 gambo tenero di sedano
1 limone
3 cucchiai di olio ev. d'oliva
2 rametti d'anetpo
sale e pepe q.b.

Tagliare finemente le carote e il sedano. Lavare le foglie di verza cercando di mantenerle intatte. Grattugiare la scorza di mezzo limone, mentre della rimenente metà andrà tagliata a filettini la sola buccia. Tagliare i filetti di pesce a pezzetti. Adagiare le 4 foglie di verza nella vaporiera e distribuirvi sopra gli ortaggi tagliati e sopra disporvi il pesce. Condire con poco sale e aggiungere i filetti del limone, coprire e mettere sul fuoco per 10 minuti. Nel contempo preparare una salsa con l'olio, la scorza del limone grattuggiato, l'aneto tagiuzzato, il sale e il pepe. Trasferire le foglie di verza, contenenti il pesce e gli ortaggi, sul piatto da portata e condire con salsa, preferibilmente su singoli piatti.

Trote alla vernacciaFashion PU

ingredienti per 4 persone:
1kg di trote
1/2 carota
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio e.v. d'oliva
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaio di origano
1 rametto di rosmarino
250ml di vernaccia
pepe

Mettere a rosolare nell'olio l'aglio, il prezzemolo tritato, il rosmarino sminuzzato, la mezza carota affettata e l'origano. Aggiungere le trote pulite e lavate solo dopo che l'aglio sarà colorito. Condire con il pepe e bagnare con il vino. Lasciare cuocere il pesce a fuoco medio per 20 minuti fino a quando la salsa non si sarà ristretta. Servire con una spolverata di prezzemolo tritato.

Area Clienti

Email :


Password :


Accedi


Sondaggi

Trovi che le diete siano,







Scegli e Vota

Vedi i Risultati


Musica

smooth.mp3

Float Box